Il nostro stabilimento di Malchow

La (seconda) segheria Pollmeier era stata inaugurata nel 2000 a Malchow ma già nel 2010 è stata costretta a chiudere per via della scarsa reperibilità di legno in tronchi e di un calo della domanda nel mercato del legno di latifoglia. Grazie alla ripresa della domanda di legno di latifoglia, nel 2016 è stato possibile rimettere in funzione la segheria.

"A Malchow avevamo ancora maestranze altamente motiviate e qualificate, che per gran parte saranno con noi nella rimessa in funzione della segheria. Ora che il mercato del tavolame si è ripreso e che in seguito ai primi colloqui esplorativi con i proprietari dei boschi del Meclemburgo-Pomerania occidentale possiamo presupporre un adeguato approvvigionamento di legno, cos'altro resta da fare, se non riportare nuovamente a regime la segheria?"

Citazione di Ralf Pollmeier.

"Per l'industria del legno e delle foreste del Meclemburgo-Pomerania occidentale, e per tutta la regione attorno a Malchow, questa è un'ottima decisione. Con la ripresa delle attività nella segheria, infatti, da un lato aumenta la domanda di legno alla nostra regione, e dall'altro si vengono a creare ca. 70 posti di lavoro in una regione scarsamente popolata."

Citazione del ministro dell'agricoltura Dr. Till Backhaus.

Le segherie Pollmeier

Tra Creuzburg e Aschaffenburg, Pollmeier conduce le segherie di latifoglie più produttive d'Europa. In tutti e tre gli stabilimenti lavoriamo con la massima efficienza e con le tecniche più moderne. Per primi tra i produttori di latifoglie, abbiamo saputo applicare nelle nostre segherie quei principi avveniristici in uso già nella industria automobilistica. I risultati si fanno vedere: una produzione di massa standardizzata e completamente automatizzata di altissimo livello.

Pollmeier Malchow

Ahornallee 7

17213 Malchow

Germania

Tel: +49 (0) 39932 8450