BauBuche Domande frequenti

Tutto quello che è necessario sapere sul nostro BauBuche – dalla A alla Z.

 

  • Caratteristiche del materiale

    Qual è il contenuto di umidità del BauBuche? Viene condizionato?

    I piallacci vengono essiccati a un'umidità del 2 - 3 % e successivamente condizionati a circa 5 - 6 %. A seguito dell'applicazione di colla si somministra ulteriore umidità per poi raggiungere l'7 % nel prodotto finale.

    Ho sentito dire che la resistenza alla compressione del faggio cala all'aumentare dell'umidità del legno. Questo vale anche per il BauBuche?

    La resistenza alla compressione del BauBuche è del 20 % superiore nella classe di servizio 1 rispetto alla classe di servizio 2. La classe di servizio 1 è caratterizzata da un legno che viene mantenuto a una temperatura di 20 °C e a un'umidità relativa dell'aria che supera il 65 % solo per alcune settimane all'anno; i livelli di umidità del legno raggiungono al max. il 12 %. La classe di servizio 2 è caratterizzata da un legno che viene mantenuto a una temperatura di 20 °C e a un'umidità relativa dell'aria che supera il 85 % solo per alcune settimane all'anno; i livelli di umidità del legno raggiungono al max. il 20 %. I valori di resistenza alla compressione indicati nelle nostre omologazioni si riferiscono ai valori già ridotti che vanno applicati alla classe di servizio 2. Un aumento del 20 % per applicazioni nella classe di servizio 1 è ammesso e viene descritto sia nelle omologazioni che nella guida pratica al dimensionamento.

  • Durata e manutenzione

    Il faggio si ingrigisce nella zona esterna (coperta)? Come si comporta nel tempo?

    Il faggio, se non protetto, reagisce alla luce UV esattamente come l'abete. Se collocato all’interno subisce un leggero ingiallimento, all’esterno invece tende più facilmente ad ingrigirsi. È consentito l'impiego del BauBuche solo in aree coperte (classi di servizio 1 e 2), non è ammessa invece un'esposizione diretta del BauBuche alle intemperie (classe di servizio 3).

    È possibile impregnare i prodotti BauBuche?

    Il BauBuche può essere impregnato. Nei prossimi mesi le ditte produttrici
    di impregnante valuteranno, come e con quali impregnature è possibile raggiungere carichi adeguati ed economicamente sostenibili.

    Il BauBuche puó essere infestato da parassiti? Cosa si può fare per contrastare il fenomeno?

    In tal senso il BauBuche si comporta in modo molto simile al legno massiccio di faggio. L’ impiego del BauBuche è consentito nelle classi di servizio 1 e 2. In questo ambito di applicazione il faggio viene attaccato solo dalle termiti (ciò accade ad es. in Australia). Una protezione a posteriori è difficile, perché è complicato inserire biocidi lungo i giunti a colla. Pollmeier sta lavorando a una soluzione per inserire biocida su richiesta in fase di produzione del BauBuche.

    Cosa accade se il BauBuche viene esposto alla pioggia durante il montaggio?

    La resistenza del BauBuche non è compromessa da una breve esposizione a intemperie durante il montaggio. Tuttavia il BauBuche può gonfiarsi e possono comparire delle macchie. Se non si possono escludere intemperie di breve durata durante il trasporto e il montaggio, consigliamo di utilizzare una pittura di protezione, ad es. BauBuche-Varnish reperibile tramite Koch und Schulte GmbH & Co. KG, 57645 Nister, http://www.kochundschulte.de/

  • Lavorazione e applicazione

    Utilizzando il pannello e il tavolato BauBuche è possibile ottenere un'azione di rinforzo?

    Come pannello di rinforzo consigliamo esclusivamente il pannello BauBuche Q. L'effetto di irrigidimento necessario per un pannello di rinforzo (effetto di supporto a 2 assi) si ottiene con i piallacci obliqui fino al 15 % rispetto alla direzione di carico principale.

    Il modulo di elasticità è sufficiente per evitare flessioni a causa del peso, in caso di ampie campate?

    Fondamentalmente avviene sempre una flessione a causa del peso, tuttavia è molto ridotta e deve essere calcolata. È possibile controbilanciarne l'effetto mediante controfreccia della trave.

    Secondo quale modalità il cliente può smaltire gli sfridi di BauBuche?

    È possibile un recupero termico se si garantiscono temperature oltre gli 850 °C. I ritagli di BauBuche possono servire per la produzione di pannelli di truciolato.

    Che raccordi è consigliabile utilizzare col BauBuche?

    Per il BauBuche si possono utilizzare fondamentalmente gli stessi raccordi del legno lamellare classico. Tuttavia, a causa dell'elevato peso specifico, è necessario tenere conto di alcune particolarità. Per informazioni precise sul dimensionamento del BauBuche e sulla verifica statica dei raccordi fare riferimento alla nostra guida pratica al dimensionamento.

    La polvere di levigatura derivante dalla lavorazione del BauBuche è dannosa per la salute? In riferimento a ciò, è necessario osservare delle avvertenze?

    Durante la lavorazione del BauBuche valgono le stesse norme di sicurezza sul lavoro del legno massiccio di faggio.

    Che raccordi è consigliabile utilizzare con BauBuche?

    Per BauBuche si possono utilizzare fondamentalmente gli stessi raccordi del legno lamellare classico. Tuttavia, a causa dell'elevato peso specifico, è necessario tenere conto di alcune particolarità. Per informazioni precise sul dimensionamento di BauBuche e sulla verifica statica dei raccordi fare riferimento alla nostra guida pratica al dimensionamento.

    Con quale sistema è possibile realizzare una scala sospesa con gradini in tavolato BauBuche, in cui i gradini possano essere fissati soltanto frontalmente a una parete?

    Lo si può fare con il sistema EGO della ditta Bucher; per ulteriori informazioni consultare http://www.bucher-treppen.de/treppenmodelle/ego/ Questo sistema è utilizzato prevalentemente dalle aziende partner di Treppenmeister che offrono una consulenza tecnica specifica per ogni progetto: http://www.treppenmeister.com/de/Treppenmeister-Partner-Suche

    Una Trave BauBuche GL70 acquistata può successivamente essere piallata per ridurne l'altezza?

    Sì, una successiva smerigliatura o piallatura è ammessa ai sensi dell'omologazione / della norma sulla fabbricazione. E' necessario fare in modo che rimanga preservata una sezione rettangolare e che le altezze delle travi oscillino tra 120 – 600 mm.

    Il pavimento BauBuche è adatto per il riscaldamento a pavimento?

    Sì, il nostro pavimento BauBuche con spessore 14 mm è adatto per il riscaldamento a pavimento. La conduttività termica del nostro pavimento è pari a 0,134 W/(mK). Dividendo lo spessore per la conduttività termica si ottiene la resistenza termica, che non può essere superiore a 0,15 m²K/W. La resistenza termica del nostro pavimento BauBuche è pari a circa 0,11 m²K/W ed è quindi adatto per il riscaldamento a pavimento.

  • Norme e omologazioni

    Quali norme fanno riferimento al legno microlamellare?

    Le principali norme in Europa in cui si cita il legno microlamellare
    (inglese: Laminated Veneer Lumber LVL) sono:

    EN 14374:2005 02 01 Timber structures - Structural laminated veneer lumber - Requirements

    EN 14279:2009 05 15 Laminated Veneer Lumber (Lvl) - Definitions, Classification And Specifications

    EN 14732:2011 02 15 Timber structures - Prefabricated wall, floor and roof elements - Requirements

    Eurocode 5: Calcolo e costruzione di strutture in legno - Parte 1-1: Regole generali – Regole comuni e regole per gli edifici

    Esiste una dichiarazione ambientale di prodotto (EPD) per il BauBuche?

    Fin ora non esiste una dichiarazione ambientale di prodotto per il BauBuche. Il tema centrale di una dichiarazione ambientale di prodotto è l'energia necessaria per produrre un prodotto. Tuttavia, per il BauBuche non è ancora possibile determinare con esattezza questo valore. Il BauBuche è una novità mondiale e la produzione è iniziata regolarmente ad agosto 2014. Soltanto dopo diversi mesi di produzione continua è possibile determinare i consumi energetici esatti. Si prevede che la dichiarazione ambientale di prodotto sarà disponibile da dicembre 2016. La fornitura di legno grezzo di faggio per la produzione di BauBuche arriva da un'area che si estende per 150 km in tutte le direzioni intorno alla ditta. Il processo produttivo garantisce uno sfruttamento ottimale delle materie prime e il calore necessario viene ricavato esclusivamente da materiali residui nella propria centrale a biomasse.

  • Processo produttivo

    Quale colla e perché viene utilizzata?

    Per la produzione di legno microlamellare si utilizza resina fenolica:
    possiede un buon rapporto qualità-prezzo, elevata resistenza, è resistente all'acqua e non avviene nessuna scissione a posteriori dalla formaldeide! In aggiunta, ci sono stati decenni di esperienza e innumerevoli ricerche. Fornitore della colla è Dynea. Per l'incollaggio delle travi viene usata in aggiunta una colla fenolo-resorcinolo. Questa è un cosiddetta colla bicomponente che è particolarmente resistente all'umidità.

  • Programma di consegne e produzioni speciali

    È possibile fare un rialzo alla trave BauBuche GL70?

    Sì, è possibile fino a un massimo di 15 cm.

    Che dimensioni massime sono possibili per la trave BauBuche GL70?

    L'omologazione attuale per l'impiego in edilizia copre travi fino alle seguenti dimensioni: lunghezza max. = 35 m; larghezza max. = 300 mm; altezza max. della sezione = 600 mm. Con un'omologazione nel singolo caso, basata su una perizia dell'Ente ufficiale per la prova dei materiali (MPA) di Stoccarda, possiamo proporre già oggi travi con le seguenti dimensioni: lunghezza max. = 35 m; larghezza max. = 300 mm; altezza max. della sezione = 1.360 mm. L'ampliamento dell'omologazione per altezze della sezione fino a 2.500 mm è in corso ed è prevista per la primavera del 2018. Pollmeier produce travi di lunghezza massima di 18 m, lunghezze fino a 25 m su richiesta fino alla fine del 2018.

    Quali dimensioni massime sono possibili per travi reticolari BauBuche?

    L'utilizzo di giunti non comporta un limite massimo definito per la lunghezza delle travi reticolari. Le dimensioni massime dipendono dalle condizioni statiche, tra cui i carichi. Le caratteristiche superiori di resistenza del BauBuche permettono di progettare campate sensibilmente più grandi rispetto alle intelaiature in legno lamellare comune.

    È possibile realizzare BauBuche Tavolato con larghezze maggiori?

    La larghezza massima è pari a 680 mm, si tratta della larghezza massima di taglio della sega tronchi orizzontale. I pannelli di BauBuche Tavolato possono essere lavorati come legno massiccio e incollati a larghezze di pannelli maggiori.

  • Fisica delle costruzioni e progettazione

    Com'è la conduttività termica del BauBuche?

    La conduttività termica del BauBuche è pari a 0,17 W/mK.

    Com'è la capacità di accumulare calore o la capacità termica del BauBuche?

    La capacità di accumulare calore/capacità termica del BauBuche è 1.600 J/kg K.

    Qual è la differenza tra valore medio e valore caratteristico?

    Il valore medio rappresenta la media aritmetica di tutti i valori misurati. Il valore caratteristico è rilevato in conformità alla norma EN14374 ed è il 5% del quantile di tutti i valori misurati. Ciò significa che il 95% dei valori misurati sono maggiori del valore caratteristico utilizzato nei calcoli statistici, garantendo un elevato livello di sicurezza senza correre rischi nell'uso edilizio.

    Com'è la resistenza alla diffusione del BauBuche? Un pannello BauBuche può essere utilizzato come barriera vapore?

    La resistenza alla diffusione del BauBuche non è stata determinata. Questo valore può essere derivato dal compensato pesante e si aggira intorno a µ = 150 - 250. Così si può utilizzare BauBuche come freno vapore. Ma non è possibile creare una barriera vapore col BauBuche.

    Quant'è la resistenza all'estrazione assiale della vite dal BauBuche?

    La resistenza all'estrazione assiale della vite dipende dalle dimensioni della vite, dall'angolo di avvitamento e dal peso specifico. Un peso specifico elevato comporta una maggiore resistenza all'estrazione assiale della vite rispetto ai prodotti in legno di conifere. Il calcolo è regolato dall'Omologazione Generale per l'Edilizia (abZ) 9.1-838. L'Omologazione Generale per l'Edilizia stabilisce che per il calcolo si devono utilizzare le equazioni per il legno massiccio. Le formule di calcolo sono riportate nella norma DIN EN 1995-1-1 (8.38); Eurocode 5.

    Com'è il comportamento di dilatazione e ritiro del BauBuche?

    Il legno microlamellare viene omogeneizzato con il processo produttivo. Le variazioni nella sezione del BauBuche S sono quindi meno marcate rispetto al legno massiccio. Tuttavia rimane una grande differenza tra la variazione di lunghezza longitudinalmente e trasversalmente alle fibre. L'utilizzo del BauBuche Q con stratificazioni disposte a croce comporta un "effetto di blocco" e quindi una riduzione delle deformazioni a livello del pannello. I valori eguagliano il valore direzione longitudinale.

  • Ordine guida pratica al dimensionamento

  • Downloads