BauBuche Struttura a scheletro

Tutti i dettagli dell’edificio amministrativo realizzato da lattkearchitekten BDA

Le superfici di legno chiaro dei pilastri e dei soffitti con travi a vista della struttura a scheletro caratterizzano l’ambiente, creano un clima di benessere e offrono un ambiente di lavoro piacevole. In base ai requisiti delle varie postazioni di lavoro, è possibile configurare aree più o meno grandi. Le pareti divisorie sono una combinazione di superfici bianche piene e grandi finestre in vetro che consentono un contatto visivo tra aree adiacenti.

Il balcone largo 2 metri sul lato a sud aggiunge un ampliamento all'ambiente e offre la possibilità di respirare aria fresca restando riparati in un contesto di qualità vicino al parco. L'ombra creata dalla sporgenza superiore risulta chiaramente evidente, poiché in estate si evita l'irradiazione solare diretta e si può rinunciare alle varie tecniche di protezione dal sole.
  • Dati del progetto

    Località Augsburg, Walchstraße
    Committente euregon AG
    Costruzione/progettazione 2014-2015
    Classe di edifici 3
    Architetti lattkearchitekten BDA, Augsburg
    Ingegneri bauart konstruktions GmbH, München
    Impianti domestici/impianti elettrici JETTER Ingenieur- und Service GmbH & Co. KG, Gersthofen
    Costruzioni in legno Gumpp & Maier GmbH
    Superficie lotto edificabile 2.783 m²
    Superficie edificata 465 m²
    Superficie lorda dei piani 1.335 m²
    Cubatura lorda 4.690 m³
    Fotografie Eckhart Matthäus
    Posatore DecoDomus Erhard
    Superficie 310,88 m²
    Spessore 20x152 mm
    Trattamento superficiale olio di cera dura
    Codice colore BauBuche Codice colore 100
    Sottofondo incollato su massetto

     

  • Costruzione e materiali

     

    La struttura a scheletro della costruzione principale crea a sud e a nord rispettivamente una zona abitabile di 5,10 m di profondità e un corridoio centrale largo 2,4 m. Qui, nel controsoffitto si trovano i cavi e le tubazioni principali di alimentazione dell'edificio per aerazione, riscaldamento e condizionamento.

    Una facciata a montanti e traverse con tripla vetrata, anch'essa in BauBuche, si trova davanti al livello dei pilastri.

    Pilastri Griglia: 5,10 m; BauBuche GL70 (20/20 cm)
    Travi principali BauBuche GL70 (20/40 cm)
    Travi secondarie Griglia: 85 cm; BauBuche GL70 (12/32 cm)
    Pannelli soletta BauBuche Q (40 mm)

     

    Pianta piano terra

    Pollmeier BauBuche - Skelettbauweise Bürogebäude

    Pianta primo piano

    Pollmeier BauBuche - Skelettbauweise - euregon Bürogebäude

    Pianta secondo piano

    Pollmeier BauBuche - Skelettbauweise - euregon Bürogebäude

    Sezione

    Pollmeier BauBuche - Skelettbauweise - euregon Bürogebäude

    Struttura portante

    Pollmeier BauBuche - Skelettbauweise - euregon Bürogebäude

  • Struttura soletta

    Lastra da pavimentazione

    Pavimento BauBuche 20 mm
    Massetto in cemento 54 mm
    Pannello isolante, fibra di legno tenero 40 mm
    Sigillatura bituminosa 6 mm
    Lastra da pavimentazione in calcestruzzo armato 180 mm
    Strato di separazione pellicola PE 0,4 mm
    Isolamento XPS 80 mm

     

    euregon AG - Bürogebäude in Skelettbauweise aus BauBuche - Fußboden EG
    euregon AG - Bürogebäude in Skelettbauweise aus BauBuche - Fußboden EG

    Lastra da pavimentazione

    Soletta sopra piano terra e piano superiore

    Pavimento BauBuche (piano terra)/moquette (piani superiori)  
    Massetto in cemento 50 mm
    Pannello isolante, ad es. Isover Akustic EP 1 40 mm
    Gettata di ghiaia legata 120 mm
    Pannello BauBuche 40 mm
    Travetti 120 / 320 mm

    La struttura del pavimento con una gettata di ghiaietto alta 12 cm legata con lattice porta peso sulla soletta per influenzare positivamente il comportamento di protezione acustica e dalle oscillazioni della costruzione..

     

    euregon AG - Bürogebäude in Skelettbauweise aus BauBuche - Fußboden OG
    euregon AG - Bürogebäude in Skelettbauweise aus BauBuche - Fußboden OG

    Soletta sopra piano terra e piano superiore

    Struttura del tetto

    Gettata di ghiaia 16 / 32 mm
    Sigillatura EPDM, accoppiata monostrato 1,55 mm
    Isolamento in pendenza EPS (20 - 240 mm) 130 mm
    Isolamento PUR 120 mm
    Barriera al vapore/sigillatura di emergenza 2 mm
    Pannello BauBuche 40 mm
    Travetti 100 / 240 mm
    euregon AG - Bürogebäude in Skelettbauweise aus BauBuche - Dachaufbau
    euregon AG - Bürogebäude in Skelettbauweise aus BauBuche - Dachaufbau

    Struttura del tetto

  • Struttura della parete

    Struttura della parete (costruzione con telaio in legno per parapetto e muri sormontati da timpani)

    2 x cartongesso 2x 12,5 mm
    Pannello OSB-3 15mm
    Isolamento in fibra di cellulosa, in mezzo montanti in legno 240 mm
    Pannello in fibra di legno tenero trattato con paraffina 35 mm
    Tavolato 30/60 / aerazione posteriore 30/60 mm
    Cassaforma in legno verticale, verniciata 21 mm
    euregon AG - Bürogebäude in Skelettbauweise aus BauBuche - Wandaufbau
    euregon AG - Bürogebäude in Skelettbauweise aus BauBuche - Wandaufbau

    Struttura della parete

  • Approvvigionamento energetico

     

    Riscaldamento teleriscaldamento
    Raffreddamento sorgente falda acquifera
    Impianto di aerazione  a recupero di calore

     

    Involucro

    • Involucro dell’edificio con elevato isolamento termico con struttura in legno prefabbricata Uw = 0,15 W/m²K
    • U trasparente = 0,90 W/m²K
  • Linee dei servizi nella zona centrale

    Il passaggio delle linee dei servizi all’edificio avviene nella zona centrale della costruzione.

    Pollmeier BauBuche - Skelettbauweise - euregon Bürogebäude

    Le snelle travi in BauBuche GL70 con una sezione di soli 160 mm di altezza lasciano spazio sufficiente, nella zona centrale, a consentire la posa di tutte le linee proprio al di sotto delle travi, senza necessitare di elaborate forature delle travi stesse.

    Pollmeier BauBuche - Skelettbauweise - euregon BürogebäudePollmeier BauBuche - Skelettbauweise - euregon Bürogebäude

  • Materiali a confronto, connessioni e dettagli costruttivi

     

    La portata elevata delle Travi BauBuche GL70 consente la realizzazione di una struttura particolarmente snella, come dimostrano i confronti con il tradizionale legno lamellare GL24h.

      BauBuche GL70 Glulam GL24h
    Pilastri B x H = 200 x 200 B x H = 240 x 240
    Trave 1° piano B x H = 200 x 400 B x H = 200 x 550
    Trave 2° piano B x H = 200 x 280 B x H = 240 x 450

     

    In confronto, nelle strutture a scheletro vengono impiegate connessioni semplici e flessibili.

    Connessione delle travi secondarie alle travi principali

    Pollmeier BauBuche - Skelettbauweise - euregon Bürogebäude

    A destra:  connessione di una trave secondaria.

    A sinistra: connessione di una trave secondaria più piccola nell’area centrale.

    Pollmeier BauBuche - Skelettbauweise - euregon Bürogebäude

    Giunto della trave con lamiera forata

    Pollmeier BauBuche - Skelettbauweise - euregon Bürogebäude

    Giunto dei pilastri principali al piano

    Le forze elevate dei pilastri sono condotte tramite quattro spinotti D = 20 mm in acciaio di grado S355. I pilastri sono strutturalmente assicurati in posizione dall’impresa di costruzioni in legno.

    Pollmeier BauBuche - Skelettbauweise - euregon Bürogebäude

     

  • Esperienze pratiche di lavorazione

    Esperienze pratiche di lavorazione

    La lavorazione di BauBuche – Il resoconto dell’esperienza del Project Manager Jens Moser, Gumpp & Maier GmbH (impresa di costruzioni in legno)

    Qual è il bilancio del Suo primo progetto con BauBuche?

    L’edificio amministrativo di euregon è stato per noi il primo progetto in cui abbiamo utilizzato il nuovo materiale BauBuche. Quando assunsi la direzione del progetto fui sorpreso dalle sezioni così piccole dei pilastri e delle travi. E ancora oggi mi affascina l’idea di poter costruire forme tanto snelle con BauBuche: per me è proprio questa la peculiarità di BauBuche. La lavorazione e il montaggio non sono stati del tutto privi di problemi, abbiamo dovuto imparare come trattarlo. Tuttavia utilizzeremmo nuovamente BauBuche in qualsiasi occasione. Non vedo l’ora di poter affrontare un altro progetto.

    Pollmeier BauBuche - Skelettbauweise - euregon Bürogebäude

    Che esperienza si è fatto della lavorazione BauBuche?

    Una volta ricevuta la fornitura delle prime travi, mi ha subito colpito, naturalmente, l’elevato peso proprio degli elementi. La massa volumetrica apparente di BauBuche è all’incirca di 800 kg/ m3 e il materiale ha una robustezza corrispondentemente elevata. La lavorazione delle travi è stata effettuata sul nostro centro di taglio Hundegger K2. Per evitare che la fresatrice deviasse dalla traccia abbiamo dovuto impostare la velocità del centro di taglio alla velocità più bassa della linea. E in questo modo tutto ha funzionato bene.

     

    Dal momento che su BauBuche i fori per le viti devono essere effettuati in precedenza, avete avuto un bel numero di forature da eseguire. Come le avete realizzate?

    I fori di diametro 6 mm li abbiamo praticati per lo più manualmente. Qui le punte elicoidali si sono dimostrate particolarmente valide. Per via della durezza elevata di BauBuche le punte si surriscaldano molto rapidamente. Per questo i colleghi hanno sempre lavorato con più trapani a disposizione. Dopo ogni foro praticato, il trapano veniva cambiato, così che la punta potesse raffreddarsi. In alternativa è anche possibile raffreddare le punte in un bagno d’olio. Io però lo sconsiglio, perché le gocce d’olio possono facilmente imbrattare il legno. Rispetto al legno di conifera occorre mettere in conto un’usura notevolmente superiore delle punte di foratura.

    Consiglio di Pollmeier: La foratura di BauBuche può essere effettuata senza problemi con punte ad affilatura completa (ossia, affilate sull’intera lunghezza di foratura), come per es. le punte elicoidali da legno FAMAG HSS-G lunghe.

  • Esperienze pratiche di montaggio

    Esperienze pratiche di montaggio

    La lavorazione di BauBuche – Il resoconto dell’esperienza del Project Manager Jens Moser, Gumpp & Maier GmbH (impresa di costruzioni in legno)

    BauBuche è molto sensibile all'umidità. Come ha affrontato il problema?

    È vero. La sensibilità all'umidità è il problema centrale nel montaggio di BauBuche. Abbiamo realizzato le cavità nelle travi principali con una maggiorazione di 2 mm in larghezza, in modo che le travi secondarie potessero entrarvi senza problemi anche in caso di lieve rigonfiamento. Inoltre, abbiamo applicato su tutti i pilastri e sulle travi una pittura antiumidità (BauBuche Varnish della ditta Koch und Schulte GmbH & Co. KG). Nell'applicazione di BauBuche Varnish occorre prestare particolare attenzione alle superfici frontali. Le travi erano state caricate con cura su pallet con legno multistrato e rivestite di pellicola trasparente per garantire la protezione dall'umidità nel trasporto e in cantiere.

    Pollmeier BauBuche - Skelettbauweise - euregon Bürogebäude

    Com’è andata, con il montaggio?

    Nonostante i tanti giorni di pioggia, il montaggio di pilastri e travi si è svolto senza problemi. In questa occasione la vernice protettiva si è rivelata preziosa. Nonostante la protezione, in ogni occasione di pioggia abbiamo però sempre protetto la costruzione con teloni. I pannelli delle solette BauBuche Q sono invece stati forniti direttamente in cantiere dal produttore Pollmeier già tagliati e non trattati. Per questi la protezione dall’umidità è stata più complicata, e per i pannelli sul cantiere abbiamo dovuto costruire una sorta di rimessa temporanea protetta contro la pioggia. I pannelli sono poi stati montati solamente in giornate senza pioggia e dopo la loro posa è stato subito applicato su di essi una guaina bituminosa (BauderTEC KSD Duo) per garantire la protezione dagli agenti atmosferici.

    Consiglio di Pollmeier: Si consiglia caldamente l’impiego di BauBuche Varnish come vernice protettiva per il trasporto e il montaggio. È necessario applicare uno strato di spessore 120 ml/ m²: esso corrisponde a una mano di vernice. Particolare attenzione deve essere prestata alle zone tagliate trasversalmente alle fibre, ossia alle superfici frontali delle travi: qui si consiglia di applicare 2-3 mani di BauBuche Varnish. Questo è particolarmente importante per i pilastri, in quanto le superfici frontali che si trovano posizionate orizzontalmente possono essere esposte in misura maggiore agli agenti atmosferici.

     

    Nonostante tutto questo, i pannelli sono rimasti macchiati dall’acqua?

    Sì, nonostante tutte le accortezze, abbiamo avuto un paio di macchie d'acqua, ma sono facili da eliminare con acido ossalico, e siamo riusciti a rimediare al guaio.

Update

L'edificio a scheletro portante in BauBuche della euregon AG si è aggiudicato il primo posto al concorso "HolzbauPlus" nella categoria "Costruzioni industriali - Nuovi edifici". Il concorso è indetto ogni due anni dal Ministero federale tedesco per l'alimentazione e l'agricoltura BMEL. L'intento è quello di attrarre l'attenzione su edifici particolarmente sostenibili con una scelta dei materiali globale. Congratulazioni!

Presentate qui i vostri progetti BauBuche!

Qui potete presentate i vostri progetti e prodotti realizzati con il nuovo materiale BauBuche di Pollmeier.

Presentare un progetto!

Ulteriori referenze