Scuola elementare con struttura portante in BauBuche

Con l'ampliamento della scuola elementare di Tamm Hohenstange in struttura a tempo pieno è aumentata anche la necessità di spazi. La configurazione del nuovo edificio è stata affidata allo studio K+H Architekten, che ha scelto una struttura portante in BauBuche sostenibile e a vista.

Scuola elementare

Committente Gemeinde Tamm, Germania
Luogo di realizzazione Ulmer Straße 20, 71732 Tamm
Design / Architettura Kilian + Partner GmbB, Johannesstraße 23, 70176 Stuttgart
Progettazione della struttura portante Helber + Ruff, Ludwigsburg
Costruzioni in legno Holzbau Pfeiffer, Burglemitz 37, 73768 Remptendorf
Fotografo Philip Kottlorz, Kniff Projektagentur
Superficie di base 750 m²
Materiale

94,54 m³ di pannelli BauBuche S

Realizzazione Ottobre 2014 - Giugno 2016

  • Pianta

    Oltre alla mensa di dimensioni generose, che costituisce il cuore del nuovo fabbricato, sono stati aggiunti ulteriori spazi, come un nuovo blocco di classi con tre aule per le lezioni e un ambiente polifunzionale. La pianta del nuovo fabbricato si adegua alla topografia del terreno, con la mensa al centro del cortile – che rappresenta il collegamento tra la struttura preesistente e la parte nuova. Sul lato settentrionale del fabbricato hanno sede le classi, che seguono la forma arrotondata della facciata.

    Pollmeier BauBuche - TAMM Schule mit Holztragwerk
    Pollmeier BauBuche - TAMM Schule mit Holztragwerk

    Pianta del nuovo edificio della scuola elementare

  • Scelta dei materiali & sostenibilità

    Le strutture portanti del telaio e del tetto sono state realizzate in BauBuche. La particolarità consiste nella stretta griglia di pilastri e travi visibili dall'interno che crea un clima molto speciale. Oltre a BauBuche i materiali dominanti sono calcestruzzo e caucciù.

    Per il comune, in qualità di committente, era importante usare prodotti sostenibili per la costruzione. Pertanto le parti essenziali della struttura portante, inclusa la facciata, sono state realizzate in legno o materiali legnosi.

    Anche il tetto piatto piantumato riprende, alla lettera, il pensiero verde.

    Tragstruktur und Fassade der Grundschule Tamm aus Holz
    Tragstruktur und Fassade der Grundschule Tamm aus Holz

    corridoio della scuola

  • Configurazione della facciata & struttura delle pareti

    La facciata segue l'orientamento dei pilastri interni in BauBuche ed è caratterizzata dalla disposizione della struttura portante. Tra i profili di copertura in abete bianco è stato inserito un rivestimento in listelli di legno verticali di diversi formati. Grazie all'ampio uso del legno e dei materiali in legno, anche nella concezione della facciata sono stati impiegati materiali sostenibili. Con la segmentazione e la struttura a nervature così ottenuta si crea un'impressione globale organica, che è rafforzata dal gioco di luci e ombre.

    Pollmeier BauBuche - TAMM
    Pollmeier BauBuche - TAMM

    Struttura delle pareti con facciata ventilata

    Tra le nervature dello scheletro in BauBuche sono stati inseriti elementi di telaio in legno. Per ridurre i ponti termici l'intera struttura delle pareti è stata circondata da un pannello in fibra di legno da 80 mm.

    Pollmeier BauBuche - Außenansicht der Grundschule Tamm mit Holzkonstruktion
    Pollmeier BauBuche - Außenansicht der Grundschule Tamm mit Holzkonstruktion

    Facciata

    Pollmeier BauBuche - TAMM
    Pollmeier BauBuche - TAMM

    Sezione longitudinale collegamento a parete tra la struttura portante del tetto e struttura delle pareti

  • Struttura portante del tetto

    All'inizio della progettazione la committenza desiderava una semplice trasformabilità dell'edificio, ma successivamente è stato necessario mettere in secondo piano questo requisito: per ragioni finanziarie, la struttura portante del telaio senza pilastri prevista inizialmente  è stata semplificata in una struttura portante a raggiera di travi a una campata e pilastri.

    Tuttavia l'edificio doveva presentare un „carattere da capannone“, che ora si riflette nella struttura portante e nella scelta dei materiali. All'inizio erano stati previsti elementi costruttivi in legno lamellare di abete rosso che successivamente, per ragioni sia statiche che estetiche, sono stati sostituiti con BauBuche. Oltre al colore caldo del legno, il pannello microlamellare di faggio si distingue grazie alla sua superficie omogena (pochi nodi del legno o difetti).

    Le lamelle delle travi sono visibili dalla pavimentazione. In questo modo la vista del lato corto dei pilastri e del lato inferiore delle travi creano un'immagine uniforme. Per le travi BauBuche la struttura delle lamelle è normalmente riconoscibile sul lato della trave – pertanto gli architetti e gli ingegnieri hanno progettato la struttura portante in pannelli BauBuche avvitati, che mostravano le fini stratificazioni sul lato inferiore delle travi. Volutamente gli elementi di collegamento non sono stati nascosti – e anzi: lo sfondo in legno di faggio chiaro valorizza splendidamente le viti nere.

    Le travi principali nella zona mensa si estendono per circa 17 m, mentre nel resto dell'edificio si raggiungono campate di circa 11 m. Travi secondarie sono presenti soltanto nella zona mensa, dove sono agganciate a raggiera a quelle principali fissandole ulteriormente.

    Pollmeier BauBuche - TAMM Rahmen und Deckenkonstruktion aus Holz
    Pollmeier BauBuche - TAMM Rahmen und Deckenkonstruktion aus Holz

    Vista del soffitto della mensa

    Tra le travi principali e quelle secondarie sono stati montati degli elementi acustici, dietro ai quali sono installate parti della domotica.

    Pollmeier BauBuche - TAMM
    Pollmeier BauBuche - TAMM

    Soffitto acustico dispositivi di ventilazione

  • Rapporti sull'esperienza architetto & progettazione della struttura portante

    Sia per l'architetto Oliver Krause di k+h architekten che per il progettista della struttura portante Jürgen Helber di Helber + Ruff lavorare con BauBuche è stata un'esperienza nuova.

    Jürgen Helber (Helber + Ruff):

    „I vantaggi stanno chiaramente nella portata elevata. Ormai nelle costruzioni in legno, cerchiamo di sostituire in maniera mirata con BauBuche le travi in acciaio oppure di ridurre le travi in legno lamellare a una sezione minore. In questo senso ravvisiamo anche grandi potenzialità: in tutti quei casi in cui sono necessarie travi di sostegno e l'altezza degli spazi è limitata cerchiamo di trovare una soluzione con BauBuche. Ciò offre molti vantaggi in quanto giunzioni e collegamenti sono semplici, non è necessaria la vernice ignifuga e tutte le lavorazioni rimangono saldamente in mano al costruttore in legno. Non deve nemmeno essere sempre „BuchenBau“ puro. Per contro quando la deformazione diviene determinante, un vantaggio c'è ancora, ma in questo caso è minore.“

    Oliver Krause (k+h Architekten):

    „Per noi decisiva è stata soprattutto la finitura. Il materiale ci ha convinto per la sua omogeneità e robustezza. Inoltre – rispetto ai prodotti in legno di conifera – vi sono molti meno nodi del legno nella superficie. In ogni modo la robustezza nel processo di costruzione ci ha causato diversi grattacapi, soprattutto per quanto riguarda la lavorazione e le successive rilavorazioni. Nel funzionamento corrente della scuola questa resistenza rappresenta un grande vantaggio e regge bene il confronto con gli elementi in calcestruzzo.“

Presentate qui i vostri progetti BauBuche!

Qui potete presentate i vostri progetti e prodotti realizzati con il nuovo materiale BauBuche di Pollmeier.

Presentare un progetto!

Ulteriori referenze