Responsabilità civile

La responsabilità civile delle aziende viene messa in discussione sempre più spesso dall'opinione pubblica.

Ralf Pollmeier, socio amministratore del Gruppo spiega ciò che lui intende per "responsabilità civile".

Perché la cosiddetta responsabilità civile delle aziende è un tema così discusso oggi?

Si tratta, da un lato, di una diretta conseguenza della globalizzazione. I problemi e i timori ad essa collegati provocano un maggiore interesse da parte della opinione pubblica verso questo senso di responsabilità delle aziende nei confronti della collettività. Dall'altro lato è la crescente sensibilità ambientalistica che stimola nei consumatori la volontà di conoscere il comportamento dei produttori in tema ecologia.

 

Pollmeier Mitarbeiter

Come definisce il Gruppo Pollmeier la sua responsabilità nei confronti della società?

Responsabilità civile significa secondo me, che un'azienda si comporta in modo appunto responsabile lungo l'intero arco del suo processo produttivo. Inoltre aggiungerei che, oltre alla tutela ambientale e alla gestione del personale, è importante in questo contesto il successo dell'azienda. Infatti, solo le aziende di successo possono rispondere a questo tipo di attese: lo sviluppo di prodotti sostenibili, la creazione e l'incremento di posti di lavoro sicuri, e dare al contempo un efficace contributo alla tutela ambientale.

Come definisce il Gruppo Pollmeier la sua responsabilità civile in riferimento al proprio personale?

Noi ci sforziamo di offrire ai nostri dipendenti dei posti di lavoro sicuri, un ambiente di lavoro piacevole e sempre nuove possibilità di sviluppo professionale, oltreché di aiutarli nel far coincidere l'impegno professionale con i progetti della vita privata. La salute dei dipendenti ha da noi un posto di grande rilievo. Uno dei contributi concreti che diamo in tal senso è la scelta dei cibi sani e freschi della nostra caffetteria. Inoltre, mettiamo quotidianamente a disposizione dei dipendenti frutta fresca gratuita, così come gratuita è per essi la frequentazione di uno studio di fitness.

Pollmeier Verwaltung

Quale posto ha la tutela ambientale nella scala di valori del Gruppo Pollmeier?

Per noi come segheria, la tutela ambientale riveste un posto privilegiato e del tutto particolare. L'immagine delle segherie soffre a causa di un paradosso: sebbene i nostri prodotti di legno massello siano, rispetto al loro eco-bilancio, di gran lunga superiori ad altri materiali come calcestruzzo, acciaio o plastica, tuttavia le segherie non vengono percepite dall'opinione pubblica come amici dell'ambiente. Il nostro obiettivo è quello di fare giustizia di simili pregiudizi attraverso un comportamento esemplare. Il nostro legno proviene solo da boschi tedeschi ad economia sostenibile ed eco-compatibile.

Ci siamo ulteriormente impegnati a migliorare costantemente la nostra efficienza energetica. A tale scopo, abbiamo introdotto a livello dell'intera azienda un sistema di gestione dell'energia conforme a DIN EN ISO 50001 che ogni anno viene certificato da auditor indipendenti. In un'epoca di svolte energetiche e mutamenti climatici è per noi naturale assumerci questa responsabilità sociale ed ecologica. Siamo infatti riusciti a ridurre il nostro consumo annuale di corrente elettrica (per ogni prodotto fabbricato) del 3-7 per cento. Non da ultimo, l'energia termica necessaria per l'essiccazione del legno, nei capannoni e negli uffici viene completamente ricavata dal recupero energetico di prodotti di scarto quali per es. la polvere di levigatura, con bilancio CO2 neutro e senza impatto sull'ambiente.